Arnold, Franco e Frank 

 

 

«Io e Arnold mettevamo una cherry pie (una torta alla ciliegia) insieme a una banana in un frullatore, e… BBBRRRRRRRRRUM, via in palestra! Poi arrivò Frank Zane che cominciò a dire: “Io non mangio questo e non mangio quello e tu non puoi fare questo e non puoi fare quello”. Prendeva pillole su pillole. Vitamine, minerali, oli di pesce. Pillole per tutto: pillole per svegliarsi, pillole per andare in palestra, pillole per dormire. Tanto che lo soprannominai Mr. Pills.

 

Poi scoprii che, proprio sulla scia di Zane, la gente aveva iniziato a seguire diete rigorose, tipo carne e acqua. Non ne ho mai capito il senso. Voglio dire, potete immaginare me ed Arnold a carne e acqua?

 

Così ho iniziato a notare che i loro progressi in palestra erano estremamente lenti. Impiegarono molto tempo per capire che se volevano l’energia dovevano mangiare carboidrati o non sarebbero mai andati avanti. Se si vuole andare in palestra e spingere come si deve, bisogna mangiare carboidrati. E i carboidrati tra l’altro bruceranno i grassi. Pasta, mangiate pasta, andate in palestra e non ci pensate.»

 

Franco Columbu


 

P.S. Certo, poi nell’intervista c’è anche la parte in cui Columbu dice che a un certo punto si accorse che qualcuno in palestra prendeva steroidi. Allora lo disse ad Arnold, che rispose: “Andiamo, che cosa vuoi fare, allenarti o prendere anabolizzanti?”. E Franco: “Va bene, andiamo ad allenarci”...

LOL.

 

 

 


Write a comment

Comments: 0