Non è colpa mia, è genetica



Prima la febbre.
Poi l’allergia.
Poi il cortisone.
Poi il compleanno di tuo cugino.
L’onomastico di tua zia.
La laurea di tuo nonno.
Ora il trittico Pasqua-venticinqueaprile-unomaggio..
Cazzo avrai poi da festeggiare così tanto?
Devi perdere più di venti chili. 
Ne hai perso uno in tre mesi.
Ne riprenderai tre appena mollerai.
Lascia stare.
Non sei nelle condizioni giuste per affrontare un percorso dietetico. 
Non è una cosa di cui vergognarsi.
Non lo sei in questo momento.
Trova le motivazioni giuste e poi riprovaci.
Fino ad allora lascia stare.
Lascia stare o rischi di fare danni anche peggiori.







Write a comment

Comments: 0