DIFFERENZA COCA-COLA LIGHT/ZERO

 

Una delle domande che più spesso mi vengono rivolte riguarda la differenza tra Coca-Cola Light e Coca-Cola Zero. È una scelta commerciale. Il marchio LIGHT è sempre stato visto come un prodotto dietetico per signorine attente alla linea; pare che i maschietti si vergognassero a chiederlo nei locali. Come se non ne avessero altrettanto bisogno.

Infatti il look della ZERO è più “macho” e lo spot marcatamente maschilista. Pensate a che punto stiamo…

 

 

 

ATTENZIONE! Leggo in giro di ricette che prevedono la cottura della Coca Cola Zero e Light. Questi prodotti contengono aspartame. L’aspartame rappresenta una delle fobie alimentari più diffuse, ma è un prodotto innocuo. Si ottiene dalla combinazione di due aminoacidi (acido aspartico e fenilalanina), con l’apporto di una piccola percentuale di metanolo. Dunque è un prodotto di base non pericoloso. Tranne che se venga sottoposto a cottura, allorquando il metanolo può subire trasformazioni chimiche non proprio desiderabili. Bevete tranquillamente Coca Zero, ma non bevetevi tutto quello che leggete.

 

 

 

Write a comment

Comments: 2
  • #1

    Francesco (Friday, 27 June 2014 23:00)

    Per quanto riguarda le pro in polvere anche quelle contengono aspartame ma la mia domanda è, se volessi preparare un qualche dolce fatto in casa con le pro in polvere, c'è qualche rischio ad alta cottura? Grazie

  • #2

    Giuseppe Musolino (Saturday, 28 June 2014 00:53)

    Non tutte le proteine in polvere hanno aspartame, quelle che non ne contengono vanno bene anche per la cottura.