Purging diet

 

 

Ieri una ragazza mi diceva di essere stata brava con l’alimentazione della sera, ma di aver poi ceduto buttandosi sulla cioccolata. Le ho chiesto cosa intendesse per “brava”, e mi ha risposto che era stata ligia mangiando quello che riteneva sano e leggero: un bel minestrone. Esattamente il modo migliore per amplificare la fame e la voglia di buttarsi sui dolci. È un po’ come lo zuccherino che si dà ai cavalli quando hanno fatto il loro compito. Oppure la caramella data ai bambini dopo lo sciroppo. Di cosa dovete punirvi con quelle brodaglie? Cosa avrete mai fatto di così grave?

Se non vivete la dieta come punizione, poi non avrete bisogno di cercare gratificazione di compenso.


 

 

 

 

Write a comment

Comments: 0