Ancora Herbalife



Continuo a ricevere messaggi in cui mi si chiede cosa ne pensi dei prodotti Herbalife. Rispondo raccontando un colloquio avuto pochi giorni fa con uno dei loro rappresentanti.


AVVERTENZA PRIMA DELL'USO: quanto segue non vuole in alcun modo porre discredito sulla ditta; è semplicemente un racconto vissuto in prima persona con infine un'analisi comparativa tra due prodotti, da cui poi ciascuno potrà formarsi una propria idea.


L'incontro mi era stato proposto telefonicamente per presentarmi "prodotti per la nutrizione sportiva", badando bene a non fare alcun riferimento alla parola "Herbalife" (come se io non lo sapessi).


Poiché ci ho già auto a che fare in passato, so bene che ogni incontro del genere si sviluppa previo sciorinamento dei seguenti punti:

- si tratta di prodotti naturali
- l'alimentazione è la causa di tutti i mali e noi abbiamo bisogno di pulire l'intestino
- aloe vera 
- pasti sostitutivi 
- elenco di testimonial come Messi, Ronaldo e il premio nobel Navarro
- invito alle loro riunioni
- grosse opportunità di lavoro, con prospettive di diventare un "diamante" e tanto di fumo negli occhi (ville, viaggi, limousine, milioni...)

Lascio recitare questo copione di rito, dopodiché chiedo: "Bene, veniamo al dunque: posso vedere i vostri prodotti? Partiamo dalle proteine, che proteine avete?". 

"Certo, abbiamo questo nuovo prodotto", e mi mostra questo "Formula 1 Pro" in foto. Leggo gli ingredienti e come già sapevo trovo quelli indicati in foto. Il solito miscuglio con proteine del latte, che sono:


- totali, e non del siero
- mediocri sotto il profilo del valore biologico
- in quantità ridicole 
- addizionate di zuccheri e grassi
- economiche per il produttore, ma non per il cliente perché vengono vendute a peso d'oro

"Questo NON è un integratore di proteine!", sbotto. 

"Sì, questo è un sostitutivo di pasto."

"Io le ho chiesto di mostrarmi un integratore proteico, e possibilmente di buona qualità come il siero del latte..."

"... No, di queste non ne abbiamo."

"Ok, le avrete dell'uovo almeno..."

"Ehm, no... Abbiamo solo questo che è completo. Altrimenti abbiamo quest’altro con proteine della soia…"

Allora comincio a infastidirmi: "Ma come fate a pensare di proporvi nel mondo del fitness senza avere nemmeno delle proteine valide?"

"Sa, siamo da poco nel mondo sportivo e io ci lavoro da soli due mesi..."

"Male. E l'azienda la manda così allo sbaraglio?... È laureata?"

"Assolutamente no! Nessuno di noi venditori lo è."

"Benissimo. Sa cosa deve fare ora? Lei ora deve andare in ditta e fare presente che non si può avere l'arroganza di lanciarsi in un mercato senza neanche avere le basi e mandare in giro la gente a fare queste figure."

Non lo farà, ma non importa. Fino a poco tempo fa rifiutavo sul nascere ogni contatto del genere, d’ora in poi invece quando avrò voglia di divertirmi un po’ li accetterò tutti. Se proprio volete provare a prendermi in giro, cercate almeno di venire preparati.

 

 

 

 

N.B. Si risottolinea a coloro che mi scrivono che il Formula 1 non sarebbe un integratore proteico ma un sostitutivo di pasto, che l'integratore in questione mi è stato presentato come supplemento proteico dalla rappresentante. Anzi, sono stato io a far osservare alla suddetta che quello NON è un integratore proteico e che ne avrei possibilmente voluto uno del siero. E per tutta risposta ha ripiegato sul Rebuild, che contiene proteine della soia (scarse), di cui trovate qui

 





Write a comment

Comments: 4
  • #1

    Andrea (Wednesday, 18 March 2015 17:48)

    Non può paragonare un sostituto del pasto con un integratore proteico. I prodotti H24 per lo sport, compresi integratori con proteine estratte dal siero del latte, sono elencati sul sito http://www.herbalife24.com/products/ dove ci sono anche le tabelle degli ingredienti. Il prodotto che cercava, contenente proteine estratte dal siero del latte, si chiama Rebuild Strength.
    Ovviamente la linea H24 non è solo integrazione ma nutrizione completa per le varie attività sportive. Personalmente sono solo un consumatore, pratico arti marziali, ho 50 anni ed uso la linea H24 da 10 anni e sono soddisfatto, ma ognuno è libero di farsi le proprie idee e giudicare, a patto che si comparino prodotti simili e non palesemente diversi come ha fatto sopra.

  • #2

    GM (Friday, 01 July 2016 14:32)

    Come specificato nel post (sempre che siate capaci di leggere), il Formula 1 mi è stato presentato come supplemento proteico dalla rappresentante. Anzi, sono stato io a far osservare alla suddetta che quello NON è un integratore proteico e che ne avrei possibilmente voluto uno del siero. E per tutta risposta mi è stato mostrato il Rebuild, che contiene proteine della soia (scarse). Leggere, leggere bene prima di commentare a vanvera.

  • #3

    Luca (Thursday, 16 March 2017 16:19)

    Che paragone inutile che è stato fatto.
    I prodotti che sono stati proposti dall'inesperto venditore Herbalife son integratori che hanno uno scopo completamente diverso dall'integrazione di sole proteine.

    Se vogliamo, sotto certi aspetti, sarebbe anche più vantaggioso un'integrazione di quel tipo, ma su questo punto non voglio addentrarmi perché sarebbe un'osservazione troppo soggettiva.

    E si tratta di un supplemento proteico, ma chiaramente con una funzione diversa.
    Se il venditore Herbalife è stato poco preciso nel proporgliela, ciò non significa che non è un integratore proteico.

    Certo, i costi sono assolutamente spropositati, ma non bisogna guardare solo la voce "proteine".
    Perchè per alcuni sport (molti sport a livello agonistico) le sole proteine non sono sufficienti. Vitamina C, vitamina B, Vitamina E, Ferro, Fibre sono assolutamente indispensabili, e il prodotto offerto da Herbalife (pur costando uno sproposito) li contiene tutti. Va solo dosato da persona a persona.

    Tutto questo per correggerla sull'integrazione sportiva, perché non basta proporre e chiedere solo PROTEINE...

  • #4

    GM (Thursday, 16 March 2017 22:34)

    Intervento ignorante nel senso letterale del termine. Primo, qualunque ditta ormai produce proteine addizionate di vitamine, minerali, antiossidanti ecc. Secondo, se voglio vitamine prendo vitamine, non un prodotto dichiaratamente proteico ad un costo astronomico. Si astenga da queste figuracce.