Il "peso" del diabete

 

 

Finalmente ci è arrivato anche il mondo scientifico: “Questo è il PRIMO STUDIO che indaga gli effetti della pesistica nella prevenzione del diabete di tipo 2 in soggetti sani”. Ricerca svolta su 32.000 soggetti, non panzane da rivistucole in edicola. 

Pesi + cardio, quello che i culturisti sanno da una vita. Attenzione, come riporta lo studio, i pesi svolgono il loro effetto INDIPENDENTEMENTE dall’esercizio aerobico. Se poi i due si sommano il rischio si riduce del 59%.

150 minuti a settimana di body building (neanche un’ora per tre giorni a settimana) + altrettanti di movimento aerobico. Il problema è che SE ANCHE lo fate, lo fate male: o svolgete l’aerobica prima degli attrezzi o utilizzate un’intensità troppo blanda per i pesi oppure una troppo alta per il cardio… 

 

Ma la cosa più probabile è che non lo facciate proprio, perché i medici vi hanno sempre detto che i pesi fanno male. Un incentivo ad ammalarvi. 


Vuoi mettere massa muscolare? Allenati coi pesi.

Vuoi dimagrire? Allenati coi pesi.

Vuoi prepararti per gli altri sport? Allenati coi pesi.

Hai il diabete? Allenati coi pesi.

Come un mantra.

 

 

 

 

 

Write a comment

Comments: 0