Mariangela M.

 

 

 

 

Chi pensa che del nutrizionista abbia bisogno solo chi è sovrappeso sbaglia. Ci sono persone che pur essendo normopeso non stanno bene col proprio corpo. Ce ne sono altre che hanno un rapporto conflittuale col cibo. E ce ne sono altre ancora che non stanno bene col proprio corpo e a causa di ciò hanno un rapporto conflittuale col cibo. Questo negli ultimi tempi riguarda soprattutto le donne. Ragazze che tu vedi dall'esterno e diresti: "Ma questa che bisogno ha del nutrizionista?".

 

Lei è una di queste. Lavora come modella, quindi il corpo per lei ha un significato ancora più particolare.

 

C'erano cinque chili da togliere e nel giro di qualche mese lo abbiamo fatto, e con loro se ne sono andati pure otto centimetri di vita. Nel contempo, sfruttando anche l'allenamento ai pesi, abbiamo messo due chiletti di muscoli che non guastano nemmeno su una modella, e le foto lo dimostrano. Così come dimostrano che i pesi non fanno i danni che molte donne temono.

 

Ma soprattutto abbiamo risolto le conflittualità nei confronti del cibo, il timore dei carboidrati in particolare. Tendeva a evitare la pasta come la peste, e invece le ho dimostrato che pur mangiandola il peso scende se deve scendere.

 

Capite che essendo così bella ed essendo limitata la quantità di peso da perdere, non ci sono foto del prima che rendano giustizia del lavoro fatto. Ma credo che le foto attuali riescano a dare un'idea della situazione passata e presente.

 

 

Write a comment

Comments: 0