Tullia B.

 

 

Ecco come deve essere una donna che fa palestra senza finalità agonistiche.

 

Reduce da una delle tante Dukan fallimentari che, dopo averla alleggerita di sei chili, gliene aveva ritornati otto lasciandole il metabolismo sotto i tacchi.

 

La seguo da aprile di quest’anno. Che ci crediate o no, il peso è uguale in entrambe le foto. Inutile dirvi che l’ho fatta allenare con i dannosissimi pesi. In questo lasso di tempo ha acquistato due chili di massa magra e ne ha persi altrettanti di grasso. Ma la vita, che è la cartina di tornasole, segna ben otto centimetri in meno.  

 

Ennesima dimostrazione di come il peso sulla bilancia abbia un’importanza del tutto relativa. 

 

 

 

 

 

 

 

Write a comment

Comments: 0